Marco Malasomma: Elettronica e percussioni

Domenico Saccente: Fisarmonica e piano

Jime Ghirlandi: Visuals

La performance audio-video ‘Terranea’, ideata dallo studio di progettazione creativa Folklore Elettrico, offre una nuova visione del territorio pugliese e delle sue tradizioni attraverso complesse architetture sonore e materiale visivo raccolto sul campo, arricchito da riprese a 360°.  Marco Malasomma (percussioni ed elettronica) dialogherà con Domenico Saccente (fisarmonica e piano) e Jime Ghirlandi (visuals) in una narrazione dall’estetica fresca e contemporanea.

 

MARCO MALASOMMA

Elettronica / Percussioni

L’arte in ogni sua forma è la vocazione di Marco Malasomma. Vive a Bari, dove nel suo studio plasma registrazioni ambientali e strumentali fino ad ottenere complesse architetture sonore.

Dedica particolare attenzione alla commistione tra arte contemporanea e location di interesse culturale, la sua ricerca trova terreno fertile nell’interazione con altri linguaggi e nella realizzazione di opere per teatro, danza, cinema e produzioni multimediali. Dal 2012 al 2018 è stato promotore del progetto White Noise Generator.
Dal 2019 è Art director e Sound designer di Folklore Elettrico.

 

 

DOMENICO SACCENTE

Fisarmonica / Pianoforte / Tastiere

Domenico Saccente è un giovane fisarmonicista estremamente eclettico ed estroso, che ama spaziare con naturalezza e disinvoltura fra una pletora di generi musicali.

All'età di otto anni intraprende gli studi di fisarmonica, che prosegue nel corso degli anni con il M° Francesco Palazzo presso il Conservatorio di Musica “Niccolò Piccinni” di Bari. Attualmente è iscritto al Conservatorio di Musica “E.R. Duni” di Matera dove frequenta il corso di pianoforte jazz.

Ha partecipato a concerti e workshop con artisti di spicco del panorama nazionale e internazionale.

 

 

JIME GHIRLANDI

Visuals

Jime Ghirlandi (Buenos Aires, 1984) è un’artista italo-argentina. Attraverso gli studi in Fashion Design ha iniziato ad occuparsi di costumi, illustrazioni e grafiche. Collabora da anni con importanti realtà culturali in veste di graphic design ed è founder di Folklore Elettrico Studio Creativo e Futuro Arcaico- Osservatorio Artistico Digitale.