Un progetto realizzato in collaborazione da Diaghilev “Le direzioni del racconto 2019” – Festival Time Zones 2019

 

Continua intensamente la ricerca e la collaborazione tra la Compagnia Diaghilev ed il festivalTime Zones sulla via delle musiche possibili. PENSIERI VERTICALI épercorso in due parti sul significato della contemporaneità dedicato a Gianni Lenoci  che ne è stato l’ideatore convinto della necessità di una profonda riflessione sull funzione delle arti nel contemporaneo . Lenoci ha costruito il progetto attraverso alcuni testi particolarmente significativi di alcune avanguardie  americane e ne ha illustrato su un piano parallelo il versante  musicale ,ricavandone una sorte di  antologia . Il titolo è ovviamente ispirato alla  famosa e rivoluzionaria raccolta di scritti tra il 1958 ed il 1986 del compositore americano   Morton Feldman . Una radicale visione della musica nella quale si compie il definitivo abbattimento degli steccati tra la musica e le altre arti cono specifico riferimento all’arte visiva all’espressionismo astrattismo  di  artisti come Philip Guston e Mark Rothko. Il lavoro  musicale è stato lasciato da Gianni Lenoci nelle mani fidatissime di un pianista molto vicino alle sue visioni  .Domenico Di Leo (già presente in Time Zones nel progetto con Steve Reich un po’ di anni fa)è un pianista eclettico e fortemente ispirato da un idea di musica dove i generi si “combinano tra di loro” senza preclusioni e con sincera passione ed anche un pizzico d’ironia. Mosso da curiosità culturale il quarantaquattrenne compositore e docente di musica da camera si definisce così:” Mi piace essere sorpreso e catturato dai suoni, senza preconcetti. Ho ben presto compreso che una ‘dieta musicale’ varia fa bene”

Accanto a lui la certezza interpretativa dell’attore  Paolo Panaro, la sua memoria il suo darsi totalmente ai testi che ormai ,come in invisibile cloud convivono a centinaia nel suo cervello e nel suo corpo.

 

testi di John Cage, Mark Rothko, Morton Feldman, Wystan Hugh Auden
musiche di John Cage, Morton Feldman.

voce recitante Paolo Panaro pianoforte Domenico Di Leo


Auditorium Vallisa Bari      28-29 ottobre 4-5-13-14 novembre 2019

Prima parte
lun. 28 ottobre | lun  novembre | mer 13 novembre 2019 ore 21
Auditorium Vallisa Bari

John Cage, l’eversore sorridente
testi tratti dagli scritti di John Cage e Mark Rothko musiche di John Cage
voce recitante Paolo Panaro   
pianoforte Domenico Di Leo

Seconda parte
mar 29 ottobre | mar novembre | gio 14 novembre 2019 ore 21

Auditorium Vallisa Bari
Morton Feldman, esercizi di mistica laica 


testi tratti dagli scritti di Morton Feldman e Wystan Hugh Auden
musiche di Morton Feldman
voce recitante Paolo Panaro   
pianoforte Domenico Di Leo