PRESENTAZIONE

Nonostante le perduranti difficoltà noi abbiamo messo in piedi un festival, a mio avviso, unico per capacità di spaziare in ogni direzione, un reale termine di paragone rispetto al sacrosanto intrattenimento che purtroppo qualcuno continua a ritenere Cultura.
Continua la lettura

 

 

UNDERZONES

 

17 settembre Parco Princigalli

 

TONNO

Con l’uscita dell’album "Quando ero satanista"inizia la vera avventura dei toscani Tonno.
Un’intelligentissima capacità ,al limite del dadaismo ,di giocare con le parole ed i vari luoghi comuni di cui è cosparsa la   cultura 2.0. Un velato omaggio all’ironia del grande maestro Freak Antòni ed alla mai dimenticata stagione del rock demenziale. “un godibilissimo divertimento a base di rock

 

 

 

ANUSEYE

Claudio Colaianni  voci, chitarra,Stefano Pomponio chitarre;Giovanni D'Elia basso;Cosimo Armenio batteria. E’ sicuramente uno dei migliori prodotti del rock made in Puglia. Come ha riportato la critica:
“Forse quello che mancava in Italia: una band stoner di livello internazionale “ Saldamente guidati da Claudio Colaianni  songwriting maturo e chitarrista di alto rango gli Anuseye”abbracciano sintassi stilistiche allungate verso frange acide a volte con pennellate di blues a volte imbastardite di striature al limite del garage” .Un’emotività bruciante intrisa di psichedelia per un live elettrizzante. 3:33 333 è il loro ultimo lavoro .

 

 

18 settembre Parco Princigalli

 

MAGPIES

SETTE, (nome d'arte di Pierpaolo Vitale) genialoide musicista e attore  pugliese è il fondatore, autore e compositore della musica di questa  band che nasce nel 2013 a Dublino (Irlanda) nell’ incontro  con David Blaney ( leader dei “Cat Palace”) e Sean Lay (Chitarra).che lascerà poi il posto a Christopher Barry (già chitarrista di “Myles Manley”) ed Alice Grollero (Basso nei “Leila Jane and the Healers”). Nel 2014  il loro primo album “The Woody House”,nel 2015 registrano l’ EP “Flamingos” . Dopo il periodo irlandese nel quale ha composto musiche per il teatro e lavorato come attore  per Sette arriva  il ritorno nella terra natia  ed una nuova band tutta pugliese. Musicisti giovani e spregiudicati come lui. Il live dei Magpies,sinuoso ed ipnotico, resta una delle esibizioni più intense in circolazione da queste parti.

 

GIANCANE

Giancane, pseudonimo di Giancarlo Barbati. Ex chitarrista del Muro del Canto, con i quali ha pubblicato tre album e due EP, come solista è stato considerato esponente di una «nuova grammatica cantautorale»[1] e definito uno «dei cantautori più illuminati della propria generazione» si avvicina al panorama musicale nel 2013, anno di esordio solista con l'EP Carne. Successivamente pubblica due album: Una vita al top nel 2015 e Ansia e disagio nel 2017. Importante la sua collaborazione con  Zerocalcare

 

 

 

25 settembre Palazzo De Mari

 

SIMONA ARMENISE

Nata nel 1977 Simona Armenise è una chitarrista classica diplomata presso il Conservatorio N. Rota di Monopoli. Musicista curiosa ,anima inquieta ha fatto della ricerca e della sperimentazione l’asse centrale del suo percorso musicale.  Un'impostazione classica fusa con il rock ,con continue irruzioni nella musica contemporanea e nel jazz quello più contaminato. Di recente si è rinnovata la collaborazione con Ares Tavolazzi  lo storico bassista degli   Area per la registrazione di Lotus  Sedimentations album ispirato a quel simbolo della cultura giapponese che è il fiore di loto . Chitarra ,basso e sequenze elettroniche si inseguono per un raffinato intreccio di suoni adagiati su un tappeto ambient intriso di  psichedelia e richiami al nu-jazz.

 

LIVIO MINAFRA   

Livio Minafra, compositore e pianista figlio d’arte(il padre Pino Minafra è un jazzista,  la madre Margherita Porfido è pianista e clavicembalista) vincitore del prestigioso premio Top Jazz   nel 2005, 2008 e 2011. Suona in piano solo ed in passato con il suo quartetto,pianista eclettico capace di restare fuori da oppressive gabbie stilistiche,con la sua musica  spazia in ogni direzione.Ha composto musica per il cinema (Ameluk di Mimmo Mancini) e per docufilm. Ha al suo attivo numerose   collaborazioni Daniele Sepe, Keith Tippet, Julie Tippet, Louis Moholo e il Canto General, ha fatto parte della Municipale Balcanica. E' un piccolo gioiello Sole Luna ultimo suo lavoro discografico.

  

 

 

 

 

TIME ZONES KISMET

 

2 ottobre

 

REMO ANZOVINO

Nato a Pordenone nel 1976 è considerato da critica e fondamentalmente dal pubblico uno dei più originali ed innovativi compositori in circolazione, Avvocato penalista, Remo Anzovino è uno dei massimi esponenti della musica strumentale italiana.
Continua la lettura

 

 

 

ROBERTO CHERILLO

Una delle voci maschili più importanti e apprezzate in Italia, Non è esagerato definire Roberto Cherillo  un talento fuori dall’ordinario: un pianista  singolare con una delle voci più  particolari del jazz italiano. 
Continua la lettura

 

 

 

 

3 ottobre 

 

FRANCESCO D'ORAZIO violino, FRANCESCO ABBRESCIA live electronics

Musiche di Abbrescia/Bach, Cardona, Corrado, Cresta, Fedele, Reich
Un viaggio intorno al violino di oggi per cercare sempre vie nuove. Un repertorio nuovo per uno strumento nuovo.
Continua la lettura

 

 

 

MASSIMO CARRIERI

Pianista e compositore di formazione classica e jazzistica. Contemporaneo per vocazione, nella sua musica confluiscono organizzazione e improvvisazione, tradizione e innovazione.
Continua la lettura

 

 

 

 

 

9 ottobre 

 

LISA MORGENSTERN

Lisa Morgenstern è una pianista, cantante e compositrice tedesca / bulgara. Il suo ultimo lavoro, Chameleon, la trova ad espandere la sua visione,  regalando il suo approccio lungimirante sia ai sintetizzatori che al pianoforte.
Continua la lettura

 

 

 

 

LUKAS LAUERMANN

L'apertura mentale e la passione per la sperimentazione sono il tratto distintivo di Lukas Lauermann compositore e violoncellista austriaco del 1985.
Continua la lettura

 

 

 

 

10 ottobre

 

CATERINA BARBIERI

Caterina Barbieri è autrice ed esecutrice di composizioni elettroacustiche, soprattutto basate su oscillatori analogici, nata nel 1990 e diplomata al conservatorio in chitarra classica e composizione elettro-acustica.
Continua la lettura

 

 

 

 

HASSAN K (AKA  KEYVANE ALINAGHI)

Prima che musicista Hassan k è un ingegnere esperto di design interattivo. Docente ed esperto di interazioni collettive.
Continua la lettura

 

 

 

 

 

16 ottobre

 

B. FLEISCHMANN

Fleischmann, pseudonimo di Bernhard Fleischmann (1975), è un musicista austriaco di musica elettronica.
Continua la lettura

 

 

 

 

 

FOLKLORE ELETTRICO

Folklore Elettrico è uno studio di progettazione creativa, dedicato alla salvaguardia di luoghi e tradizioni del territorio. 
Continua la lettura

 

 

 

 

 

17 ottobre

 

POPOL VUH BEYOND (Requiem for Florian)

Uno degli appuntamenti centrali di Time Zones 2020 è l’omaggio del festival al compositore  Florian Fricke fondatore della band tedesca dei Popol Vuh e scomparso nel 2001. 
Continua la lettura

 

 

 

 

JOASINHO

Cico Beck (Aloa Input, the Notwist) e Nico Sierig tornano con un nuovo live che combina strumenti robotici, elettronica e percussioni trash, in un continuo sincretismo tra sintetizzatori analogici, strumenti a percussione e computer.
Continua la lettura

 

 

 

 

31 ottobre Teatro Kismet

Una coproduzione Time Zones Teatro Kismet

Il Dio delle piccole cose (narrazione scenica musicata) 

Continua la lettura

 

 

 

 

 

26 settembre CHIOSTRO SANTA CHIARA 

EVENTO SPECIALE "L’anello e la pietra"

THE VERY STONE ONE KICKS WITH ONE’S BOOT WILL OUTLAST SHAKESPEARE

Continua la lettura

 

 

 

LITERATURE

 

3-4-7-8-10-11-12 ottobre Auditorium Vallisa Bari

I SUONI, LA MENTE, LA MUSICA in collaborazione con Diaghilev sette tappe attraverso “Musicofilia” di Oliver Sacks

Continua la lettura

 

13 ottobre Palazzo De Mari Acquaviva

“Francisco Ferrer La nuova escuela. La scuola e le arti Convegno - Concerto Alessio Lega